Il Comitato di Genova del Centro Sportivo Italiano organizza direttamente o patrocina tornei e manifestazioni relativi a diversi sport.

NEWS IN EVIDENZA

Lo sport di base deve vivere

In Italia non ci si può permettere il lusso, finita l’emergenza sanitaria, di non riprendere con l’attività dello sport di base.
Bisognerà fare proposte compatibii con i tempi difficili che vivremo senza lasciare indietro nessuno.

Indennità per collaboratori sportivi

Sul sito di Sport e Salute dalle ore 14.00 di martedì 7 Aprile è attiva la piattaforma per richiedere l’indennità a favore dei collaboratori sportivi

Palestre a casa

Anche i giornali genovesi parlano delle iniziative del Centro Sportivo Italiano per fare attività fisica in casa.

Una prima stima dei danni

Sondaggio on line per le società affiliate al CSI per una prima stima dei danni economici causati dall’emergenza Covid-19

Per i tesserati del CSI la polizza vale anche…a casa

La polizza assicurativa per i tesserati CSI vale anche, durante l’emergenza coronavirus, per allenamenti ed attività fisica svolta a casa

Lo sport al tempo del Covid-19

Il Direttore della Scuola Regionale CONI Liguria Luca Veardo offre un interessante contributo in questo momento drammatico che coinvolge anche il mondo sportivo, soprattutto quello dilettantistico.

Il CSI rimane accanto a voi

Il CSI vuole restare accanto alle società, ai dirigenti, allenatori, ragazze e ragazzi, famiglie in questo momento difficile: tutti insieme ce la faremo!

Contributi per sport dilettantistico e amatoriale

Quando finirà l’emergenza Covid-19 lo sport di base dovrà essere sostenuto in modo concreto dal Governo e, perché no, anche dalla generosità delle società professionistiche